Come sostituire le uova

Scritto da Nancy Aharpour
Visite: 566
Pin It

Cari lettori,

vi propongo un utile articolo su come sostituire le uova nelle ricette, utile per i vegani e per coloro che sono intolleranti alle uova.

Buona Lettura!

Sostituire le uova nelle comuni ricette non è una scelta che riguarda solo i vegani, ma diventa un obbligo per chi ne è intollerante o allergico o per chi, per esempio, deve preparare una ricetta e si ritrova senza uova in casa..

Ma è possibile sostituire le uova? Assolutamente si. Dobbiamo ricordare, infatti, che le uova vengono impiegate in cucina per due motivi: perfacilitare la lievitazione oppure per amalgamare meglio gli ingredienti.

Il tipo di sostituto, dunque, dipende dallo scopo per cui sono usate le uova nella ricetta originale e dal numero di uova usate: è buona regola generale, infatti, sapere che se in una ricetta sono previste 3 o più uova allora la sua funzione potrà essere solo lievitante.

Qui di seguito ecco alcuni pratici consigli sul come sostituire le uova nelle vostre ricette.


  • LATTE VEGETALE E ACETO DI MELE

per le torte che devono lievitare.L’aggiunta di aceto di mele nel latte vegetale porta a cagliare e quindi ad addensare il composto. Per 100ml di latte consigliamo un cucchiaio abbondante di aceto di mele.

  • SEMI DI LINO E ACQUA

per biscotti e muffin. Mescolare un cucchiaio di semi ogni 3 cucchiai di acqua e frullare bene il tutto. Il composto gelatinoso che si ottiene si può anche bollire per aumentare il potere lievitante.

  • ANACARDI CON LATTE DI MANDORLA O DI COCCO

per la preparazione di alcuni dolci, come per esempio del tiramisù, possiamo sostituire il bianco dell’uovo con degli anacardi ammollati per alcune ore e poi frullati con un po’ di latte di mandorla o di cocco.

  • AGAR-AGAR 

per la preparazione di dolci. L’Agar-Agar viene ricavata da alghe ed ha un grande potere addensante.

  • FECOLA DI PATATE, AMIDO DI MAIS E AMIDO DI TAPIOCA 

per la preparazione di torte salate o semplici torte. Per ogni uovo sostituito va impiegato un cucchiaio di fecola o amido con tre cucchiaini di acqua.

  • FARINA DI CECI 

per la preparazione di frittate e per impanare. Per ogni uovo sostituito vanno impiegati 2 cucchiai di farina di ceci diluiti con un po’ d’acqua e un pizzico di sale.

  • PUREA DI ZUCCA O PATATE 

per la realizzazione di pane e dolci soffici. 

  • NO EGG

per tutte le preparazioni che necessitano di uova. E’ un prodotto creato appositamente per sostituire le uova nelle ricette, è un miscuglio di farina di tapioca e amido.

{flike}

{fcomment id=135}

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna